TEDxVerona: L’innovazione che scala i trending topic

Nella giornata del 24 aprile, l’hashtag #TEDxVerona è stato tra i più popolari in Italia e ha coinvolto oltre 600 utenti Twitter e Instagram. Scopri tutti i dati dell’osservatorio SocialMeter Analysis.

È stato un TEDx all’insegna della riscoperta, quello che la scorsa domenica, 24 aprile, ha fatto registrare il tutto esaurito alla Gran Guardia di Verona. Un evento a lungo atteso, definito dagli organizzatori come il più innovativo dell’anno per la città scaligera.

In effetti, TEDxVerona ha dimostrato che l’impegno comune e la passione possono dare frutti che, oltre che piacevoli momenti di condivisione e ispirazione, diventano anche momenti di crescita personale e condivisa non solo per i presenti, ma anche per le città coinvolte dall’onda TEDx, spinte dal format californiano verso nuove frontiere dell’entertainment.

Riscoperta, si diceva. Una riscoperta che passa per la realtà che ci circonda e che ci presenta modi alternativi per nutrirci e per curarci, per trasformare la nostra vita e la nostra abilità retorica in un’opera d’arte, per abbattere degli stereotipi e per rendere speciali molte altre esperienze che compongono la nostra quotidianità. Tutto ciò, e molto altro, è stato racchiuso in dodici illuminanti speech veicolati da tredici relatori che si sono susseguiti sul palco seguendo il ritmo incessante tipico dei format d’oltreoceano e perfetto per tenere alta la soglia di attenzione del pubblico.

SocialMeter Analysis, partner tecnico dell’evento per il secondo anno consecutivo, ha stimolato e monitorato il parlato social intorno all’hashtag #TEDxVerona (#TEDxVerona2016 e #TEDxVerona16) e all’account @TEDxVerona. Sono bastati pochi minuti per far schizzare l’hashtag ai vertici dei trending topic di Twitter Italia e, in effetti, un picco di parlato è stato registrato già a inizio mattinata, quando il pubblico in sala attendeva con trepidazione lo spegnersi delle luci e l’inizio dell’evento. Più di 3mila tweet sono stati raccolti nella giornata di domenica, pubblicati da 477 utenti.

Per quanto riguarda gli utenti coinvolti dal parlato, gli account più menzionati sono stati @TEDxVerona, la band che ha portato l’indie rock elettronico alla Gran Guardia @JoyCutOfficial, il guru della comunicazione digitale @domitilla, l’artista @simonaatzori e l’ufficiale pilota @massimo_tammaro.

Per quanto riguarda la parte visual, le foto raccolte dal Photostream sono state oltre 950, condivise su Twitter e Instagram da quasi 500 utenti, che si sono mostrati più propensi all’utilizzo del primo social piuttosto che di Instagram.

Questo dato è in controtendenza con quello registrato da altri eventi (in cui Instagram la fa da padrone), ma TEDx nasce come esaltazione della tecnologia e dell’intrattenimento, quindi, per estensione, come un evento social, e il suo pubblico si è dimostrato avvezzo anche a un social meno popolare e (almeno nella natura) tipicamente più tecnico di Instagram, come appunto è Twitter.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sui report e gli osservatori che pubblichiamo.