Venerdì 17 novembre 2017 si è tenuto, presso il Teatro Manzoni di Milano, Learning 360, l’open event sul Digital Learning più importante d’Italia, che ha visto tra i suoi protagonisti i più influenti player dell’industria e-learning.

SocialMeter Analysis ha partecipato, per il primo anno, come partner ufficiale all’evento, mettendo a disposizione gli strumenti di monitoraggio del conversato social.

Le keyword monitorate, #learning360, @mosaicoelearning e #digitallearning hanno generato nella giornata di venerdì un totale di 676 tweet pubblicati da 204 utenti unici attivi sull’argomento. Un conversato massiccio, quindi, che, grazie al calibro degli speaker e alla buona organizzazione dell’evento, ha fatto sì che l’hashtag #learning360 entrasse tra i trending topic italiani. Un successo senza precedenti, quindi, e una enorme soddisfazione per le realtà promotrici Articulate e Mosaicoelearning.

Tra gli influencer della giornata si sono distinti, come account Twitter più menzionati, l’account ufficiale di @mosaicoelearning, seguito da @umbertomacchi, docente di social & digital e speaker durante l’evento, e @WMSaver, ovvero Salvatore Russo. Account più attivi sull’argomento sono risultati invece essere @mosaicoelearning, la cui doppia medaglia d’oro dimostra quindi un ottimo posizionamento social, @paoloigna1 e @GfCantatore.

Per quanto riguarda i contenuti fotografici raccolti dal tool Photostream, sono state un totale di 469 le foto pubblicate durante la giornata, di cui 101 su Twitter e 368 su Instagram, da 145 utenti unici. Andando più nel dettaglio, gli account Instagram più attivi sono stati @yellowbricklive con 14 foto pubblicate, seguito da @socialacademy.it e @starbaseaustin, con 8 foto a testa.

Learning 360 è stato un’esperienza di crescita personale e professionale senza precedenti e con opportunità di networking e contact generation senza pari a livello nazionale. I temi affrontati sono stati numerosi, attuali e assolutamente stimolanti. Tra i più importanti: gamification, content, piattaforme, software, graphic design, social e-mobile, realtà virtuale, coaching, multimedia, digital transformation, robotica e storytelling.

Nella giornata di venerdì, che ha goduto di un’ottima visibilità sia online che offline, si sono alternate tre tipologie di comunicazione: singolo relatore, interviste, dibattito. In totale sono stati 20 i relatori che si sono alternati sul palco: Roberto Re, formatore manageriale e comportamentale, Fabio Viola, esperto di gamification, Andrea Fontana e Salvatore Russo, figure di rilevanza nazionale nell’ambito dello storytelling, Jack Sintini, campione di pallavolo e formatore per team, Umberto Macchi, esperto di social learning, James Segre, esperto di robotica, Pepper e Nao, due tra i robot umanoidi più famosi al mondo, Giulia Bezzi, blogger e SEO specialist, Vincenzo Petruzzi, esperto di Instructional Design, Alessio Beltrami, esperto di Content Marketing, Emanuele Pucci, amministratore delegato Teleskill, Francesco Corso, che si occupa di Grafica e qualità nell’elearning, Dino Spinella, professionista nell’Acting and Voice Over, Stefano Branduardi, esperto di Comunicazione per la formazione. E ancora: Joe Ganci. Adriana Maronese, Tom Kuhlmann, Garr Reynolds, Claudio Erba.

Quello che noi chiamiamo futuro, è già passato”, è stata la frase simbolo dell’evento. Un monito, una presa di coscienza, che racchiude appieno lo spirito di Learning 360.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sui report e gli osservatori che pubblichiamo.

You have Successfully Subscribed!