Vinitaly 2018
Social Media Monitoring
a cura di SocialMeter Analysis
Come da tradizione e per il quarto anno consecutivo, abbiamo monitorato il conversato social relativo al salone internazionale di vini e distillati più atteso dell’anno: Vinitaly.
Di seguito sono riportati i dati (principalmente quantitativi) emersi dall’analisi dei dati.
T

La metodologia di analisi

SocialMeter Analysis è un modello di analisi dei big data che integra intelligenze artificiali proprietarie e metodologie scientifiche sviluppate in collaborazione con il mondo della ricerca. Il modello vanta il primo brevetto italiano in big data analysis.

 

Numero brevetto: 102015000040566

g

I parametri del monitoraggio

Periodo di monitoraggio

Canali Social Monitorati

Vinitaly and the city
Vinitaly

Keyword monitorate

#vinitaly
#vinitaly2018

Dati Principali

Totale Tweet

Utenti Unici Twitter

Totale Foto

Utenti Unici Instagram

Time-line e picchi di conversato

Dal punto di vista puramente quantitativo, il conversato social relativo a Vinitaly ha seguito un andamento crescente ma relativamente basso nei primi giorni di Vinitaly and the city, per poi raggiungere il picco assoluto già il primo giorno di fiera (15 aprile) e tornare quindi a scendere, seppur in modo graduale, nei giorni successivi.
Picco assoluto di conversato: 15 aprile tra le le 15 e 16 (739 tweet in un’ora)
Regioni più citate
Tutte le regioni
1) Sicilia 12,5%
2) Veneto 12,2%
3) Puglia 8,6%
4) Calabria 8,3%
5) Basilicata 7,8%
6) Piemonte 6,8%
7) Abruzzo 6,5%
8) Campania 6,1%
9) Lombardia 5,6%
10) Marche 5,3%
11) Toscana 5,0%
12) Sardegna 3,7%
13) Umbria 2,8%
14) Emilia Romagna 2,7%
15) Molise 2,4%
16) Lazio 2,0%
17) Liguria 1,5%
18) Friuli Venezia Giulia 0,2%
19) Trentino Alto Adige 0%
20) Valle d’Aosta 0%

Hashtag Cloud

La tag cloud raffigura gli hashtag più popolari nei tweet. Gli hashtag sono distribuiti in base alla loro importanza, con i più popolari al centro della cloud e i meno frequenti nella periferia.Dalla cloud emerge immediatamente una delle caratteristiche principali di questa edizione del Vinitaly, ovvero la  connotazione politica. Come risulterà anche dall’analisi degli account più attivi e più influenti, attori fondamentali di questo Vinitaly sono stati Matteo #salvini (919) e Luigi #dimaio (691).Concentrandoci invece sui produttori, a spiccare sono #zonin1821 (1307) e #masseriaaltemura (812). Grande successo anche per l’hashtag #tiraccontoilvino (853).

Top Users

@paoloigna1

954 tweet

@giolazzari

491 tweet

@VinoCalcagno

437 tweet

Sopra sono illustrati i top user, ovvero gli utenti che hanno twittato maggiormente utilizzando gli hashtag #vinitaly e #vinitaly2018.

Top Mention – Utenti

@VinitalyTasting

menzionato in 2011 tweet

@Zonin1821

menzionato in 1854 tweet

@Andrea_Radic

menzionato in 853 tweet
Sopra sono invece illustrati i top mention, ovvero gli utenti più influenti in base al numero di menzioni ricevute da parte di altri utenti.

Top Mention – Cantine

@Zonin1821

menzionato 1854 volte

@ZoninProsecco

menzionato 337 volte

@PasquaWinery

menzionato 290 volte

@Zeni_az_agr

menzionato 185 volte

@DOCProsecco

menzionato 164 volte

@chianticlassico

menzionato 150 volte

@FrescobaldiVini

menzionato 133 volte

@ciuciuwinery

menzionato 123 volte

@MrAmaroneMasi

menzionato 119 volte

@DonnafugataWine

menzionato 113 volte

Top Retweet

Sopra sono riportati i contenuti (tweet) che hanno ricevuto un maggior numero di re-tweet. Anche in questo caso, ad emergere è la connotazione politica dell’evento.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sui report e gli osservatori che pubblichiamo.

You have Successfully Subscribed!